inediti

Myra Jara, Inediti

Foto Myra

[Traduzione di Carlo Bordini]

*

 

Carlo mi porterà un giorno a una festa in una galassia
sarà una festa su una nube con vecchi dei

io starò su un letto con la radio accesa
con in mano una sigaretta e una caramella
nella mia mente la vecchiaia si mischierà con tutto
ed egli entrerà nel mio letto con un bicchiere di vino

lo guarderò negli occhi quando mi inviterà alla festa
gli dirò di sì,
non esiste l’angoscia
esiste ora un sogno di alberi azzurri
un cane bianco che cammina nella mia anima
dormendo
sognando

lo guarderò e gli chiederò che mi inviti di nuovo
che me lo dica in italiano
col suo accento spirituale

nella nube non avrà né età né sesso
sarà un cielo sposato con una bambina Continua a leggere “Myra Jara, Inediti”