Senza categoria

Il nuovo ebook di formavera

È online formavera 8, l’ebook che raccoglie i materiali usciti tra settembre 2015 e luglio 2016, sfogliabile su ISSUU o scaricabile in formato PDF. Grafica e impaginazione dell’ebook sono state curate da Francesca Uguzzoni, che ringraziamo.

immagine4

Per scaricare l’ebook in PDF: formavera 8 – Massimalismo, grande opera, autore onnisciente

 

inediti

Davide Castiglione, Diario della baldanza

kristian-burford-audition-scene-1-in-love*

*

*

È un genio triste, nei suoi momenti migliori. Quando no, gli si spalma addosso una stoltezza sensoriale a prova di tutto fuorché del tempo, che la conosce e l’infiltra, minando il sottostante. Messo di fronte all’evidenza del cielo stellato, constata che è in alto, buio e assai grande. Al limite, detto cielo gli ricorda una giacca gravata di forfora, ma lo humour non è il tempo e pertanto non passa. Stira i muscoli facciali in una smorfia di meraviglia perché nel contesto appropriata. Distinguere gli aerei dalle stelle cadenti è facile fino alla noia.

*

***

*

La tenda è un pane azzimo, si presenta disanimata dinanzi a quelli dalle regge mobili assicurate nel duro della terra isolana. La tenda disanimata è la mia. Ciao aste, incauto fu il dimenticarvi. Durò fino all’una quell’assurdo medley di canzoni da spiaggia anni ’90, che si ritraeva ogni volta che allenavo le gambe verso quella fonte sonora. La discoteca era dunque la radiolina della gelateria giù in basso? Poi piovve. Nella serie delle altre trasformazioni cui assistetti la notte del mio arrivo, vale la pena menzionare la piscina gonfiabile che era divenuta la base della tenda. Solo tre settimane prima la stessa tenda si alzava, modesta ma ospitale, in un campeggio più spartano, più a nord. A montarla si era in due. Ora non vorrei che da questa precisazione qualcuno possa trarre conseguenze simboliche. Era per inserire un po’ di diacronia nella narrazione, era per dire. Continue reading “Davide Castiglione, Diario della baldanza”