unplugged

Tortoise and Bonnie ‘Prince’ Billy – Thunder Road

di Todd Portnowitz

Non mi è mai piaciuto Bruce Springsteen. Nelle sue canzoni non c’era niente del sottile o del cerebrale che ho sempre amato nella musica. È totalmente bruta e corporale, l’estetica di Springsteen, ti assale con due braccia gigantesche. Ed è infatti musica per il bracciante, pienamente occupata del mondo attivo, a volte un po’ pop, a volte un po’ dance e quasi sempre un po’ troppo. Ma poi nel 2009 ho sentito questa cover di “Thunder Road,” fatto da Bonnie “Prince” Billy e Tortoise, che rallenta un bel po’ il tempo e rende epica la melodia principale, traducendola da sassofono sdolcinato in sintetizzatore terrificante. Invece di urlare le parole, Bonnie “Prince” Billy le canta sottovoce, quasi parlando, narrando. E finalmente le ho sentite, le parole di Springsteen, il testo così romantico e “americano” che quasi caglia: la macchina, l’autostrada, il cofano sporco, la fine di high school, la ragazza desiderata, la veranda. Ciò che è, e appunto ciò che mi dispiaceva da giovane, è audace, aggressivamente ovvio, un grande gesto goffo che felicemente rischia tutto. Il destino, ci dice, è tutto nel corpo, tutto nell’atto, e le immagini che già conosciamo sono le uniche, e sono belle.

*

THUNDER ROAD

Sbatte la porta della veranda
fluttua il vestito di Maria
danza per la stanza come una visione
con la radio che suona
Roy Orbison che canta per i solitari
già, sono io e ti voglio soltanto
non mandarmi via di nuovo
non mi posso confrontare di nuovo
non scappare dentro casa
cara, tu sai per cosa ci vengo
allora sei timorosa e pensi
che forse non siamo più così giovani
ricordati un po’ che c’è magia nella notte
non sei una figa ma sei bella lo stesso
e va bene lo stesso per me.

Non ti puoi nascondere sotto le coperte
e studiare il tuo dolore
fare croci dagli amanti
gettare rose nella pioggia
sprecare l’estate a pregare invano
per un salvatore che nasce dalle strade
vedi, non sono un eroe
quello è chiaro Continua a leggere “Tortoise and Bonnie ‘Prince’ Billy – Thunder Road”